Lighting-Projection-Virtual

Litepanels illumina la London Fashion Week

Durante la London Fashion Week, una serie di 29 pannelli LED Gemini ha illuminato la sfilata di Alice Temperley. I Gemini erano il complemento ideale di illuminazione ad affiancare le condizioni di luce naturale del tramonto del luogo, al 32° piano dell'iconico Centre Point di Londra.
Lavorando con INCA Productions, la società di design illuminotecnico Renegade Design ha creato gli effetti luminosi per la sfilata di moda.


I pannelli morbidi Gemini 2x1 sono stati forniti da Version 2, una casa di noleggio di apparecchiature di trasmissione all'avanguardia basata nel U.K.
I requisiti erano molto specifici per questo progetto: c'erano limiti di altezza dovuti ai soffitti bassi della struttura e la potenza disponibile era limitata, quindi c'era bisogno di proiettori che fornissero la massima potenza con un assorbimento minimo e offrissero anche un eccellente dimming e correzione colore.
I Gemini si sono dimostrati una soluzione brillante, che offre un controllo cromatico versatile per completare la luce naturale; inoltre, data la mancanza di altezza in verticale, gli apparecchi hanno creato un effetto piacevole e morbido che è stato molto gradevole agli occhi degli ospiti.
I Gemini di Litepanels combinano luce diurna, tungsteno e LED rosso-verde-blu per offrire una regolazione del colore estremamente flessibile e precisa. Il pannello morbido Gemini produce una luce bianca a spettro completo e una vasta scelta di opzioni di controllo progettate per adattarsi a qualsiasi applicazione di illuminazione professionale. Allo spettacolo Alice Temperley, i Gemini erano gli apparecchi di illuminazione utilizzati per illuminare in modo esclusivo la passerella e sono stati montati su pali bianchi personalizzati.

INFO: http://www.litepanels.com/en-US/

Related Articles

Ultimissime di Tutte le Categorie

We strive for accuracy and fairness. If you see something not feeling right please let us know

Siamo molto sensibili ai cookie. We don't track, we don't trace, we don't advertise, and we don't try to get on your nerves. Ma il webmaster dice che per ragioni tecniche ci vuole un cookie per sessione; e l'avvocato dice che per ragioni legali dobbiamo sottolinearlo. Quindi per proseguire è meglio se clickate sul pulsante a destra >>>