Post & Graphics

Sonnet annuncia il lettore di schede Thunderbolt™ professionale a doppio slot da 40 Gbps per supporti AJA® PAK

SonnetLettoreSchedeThunderboltSonnet Technologies ha lanciato da qualche mese la serie SF3™ – AJA® PAK Media Pro Card Reader, l'ultimo modello della sua famiglia di lettori multimediali professionali. 

Il lettore di schede AJA PAK Media Pro della serie SF3 è dotato di due slot per schede e un'interfaccia Thunderbolt™ a doppia porta da 40 Gbps e ingerisce i file acquisiti su schede SSD AJA PAK Media, sviluppate per l'uso nell'ultimo AJA Ki Pro® Ultra 12G, così come i registratori e lettori basati su file Ki Pro Ultra e Ki Pro Ultra Plus 4K/UltraHD/2K/HD. 

Il lettore di schede Sonnet è compatibile con tutti i computer Thunderbolt 4; tutti i computer M1, M2, M1 Pro, M1 Max e M1 Ultra Mac®; e tutti i computer Thunderbolt 3 Mac e Windows®. 

 

Poiché le tempistiche dei progetti lungo la catena di produzione continuano a restringersi, la capacità di importare rapidamente i file originati da AJA Ki Pro Ultra 12G e altri registratori Ki Pro Ultra è fondamentale per rispettare i tempi previsti. 

La serie Sonnet SF3 - AJA PAK Media Pro Card Reader fornisce un'esclusiva soluzione dual-slot con connettività Thunderbolt che offre ai professionisti maggiore flessibilità e velocità sul campo.

 

Cosa fa:

La serie SF3 - AJA PAK Media Pro Card Reader acquisisce filmati da tutte le schede multimediali PAK fino alle velocità massime supportate. 

Progettati per flussi di lavoro impegnativi, i lettori di schede della serie Sonnet SF3 sono realizzati con robusti involucri in alluminio e doppie porte Thunderbolt da 40 Gbps, consentendo agli utenti di impilare e collegare fino a sei lettori in una catena a margherita ai propri computer tramite un singolo cavo e acquisire filmati da quattro, sei o più carte contemporaneamente.

 sonnet sf3 series aja pak reader

Perché è importante:

I registratori AJA Ki Pro Ultra 12G consentono fino a quattro canali di registrazione simultanea 1080p a 60 fps (o registrazione 4K a 60 fps in modalità a canale singolo) utilizzando codec fino a Apple ProRes® 4444 XQ o Avid® DNxHR HQX. 

Una serie SF3: il lettore di schede AJA PAK Media Pro può importare file contemporaneamente da due schede fino a 1.030 MB/s, dimezzando i tempi di acquisizione (o migliori) rispetto a qualsiasi lettore a slot singolo disponibile. 

Poiché i lettori di schede Sonnet PAK Media utilizzano due porte Thunderbolt per supportare le connessioni a margherita, gli utenti possono collegare tre lettori al proprio computer per sfruttare i 2.800 MB/s di larghezza di banda PCIe® forniti da Thunderbolt e importare sei schede PAK Media.

 

sonnet sf3 series card reader lineupCome è distintivo:

La serie Sonnet SF3 - AJA PAK Media Pro Card Reader è l'unico lettore di schede PAK Media a doppio slot disponibile. 

I professionisti che lavorano con più tipi di supporti o in uno spazio di lavoro ridotto possono impilare comodamente più lettori della serie SF3: AJA PAK Media, SxS™ PRO X, CFexpress™ / XQD™, RED MINI-MAG® e CFast™ 2.0 nello stesso ingombro e collegali tutti a un computer tramite un singolo cavo Thunderbolt, che sta cambiando il gioco. 

Il supporto per l'acquisizione simultanea di più schede consente agli utenti di completare il processo senza scambiare le schede e in molto meno tempo con i lettori a slot singolo, quindi restituire le schede da utilizzare per la registrazione. 

Per le applicazioni che richiedono il montaggio dell'attrezzatura nei rack delle apparecchiature, i lettori della serie Sonnet SF3 includono fori di montaggio filettati per supportare l'installazione in uno scaffale rack standard, consentendo il montaggio affiancato di due lettori in 1U di spazio rack.

 

INFO: https://www.sonnettech.com

 

Related Articles

Ultimissime di Tutte le Categorie

We strive for accuracy and fairness. If you see something not feeling right please let us know

Siamo molto sensibili ai cookie. We don't track, we don't trace, we don't advertise, and we don't try to get on your nerves. Ma il webmaster dice che per ragioni tecniche ci vuole un cookie per sessione; e l'avvocato dice che per ragioni legali dobbiamo sottolinearlo. Quindi per proseguire è meglio se clickate sul pulsante a destra >>>