Tecnologie Innovative

MPAI sviluppa standard per la codifica dei dati basata sull'intelligenza artificiale, oggi anche con lo store

MPAIhomeL'organizzazione internazionale, non affiliata e senza scopo di lucro che sviluppa standard per la codifica dei dati basata sull'intelligenza artificiale con quadri di licenza chiari sui diritti di proprietà intellettuale. Il negozio MPAI è stato creato da un gruppo di partecipanti MPAI che ora sono membri del negozio MPAI. 
Ma cos'è l'MPAI Store e perché ne abbiamo bisogno?

Gli standard specificano le interfacce tra i sistemi. 
Capisci cosa dice l'articolo di un giornalista perché esiste uno standard (ad es. Latino o un altro alfabeto) che definisce i segni grafici. 
Tuttavia, la comprensione dei segni potrebbe non essere sufficiente per comprendere l'articolo se la lingua utilizzata non è la tua. 
In effetti, il linguaggio è uno standard molto sofisticato perché si intreccia con la vita di milioni di persone.

Gli standard MPAI sono sofisticati in un modo diverso. 
Si riferiscono a elementi di elaborazione di base chiamati AI Modules (AIM) che possono essere combinati in AI Workflows (AIW) implementando un'applicazione AI ed eseguiti in un ambiente chiamato AI Framework (AIF). 
Gli utenti di uno standard applicativo MPAI si aspettano che l'AIF esegua correttamente un flusso di lavoro AI acquisito da una parte, un'AIW venga acquisita da un'altra parte e l'insieme di AIM richiesti dall'IA Workflow siano tutti acquisiti da parti diverse.

Ciò può essere fatto in pratica se l'ecosistema composto da MPAI, implementatori e utenti è adeguatamente governato. La Governance dello standard dell'ecosistema MPAI sviluppato da MPAI (MPAI-GME) introduce altri due attori dell'ecosistema: il primo sono i Performance Assessor, entità potenzialmente a scopo di lucro nominate da MPAI per valutare le prestazioni delle implementazioni, ovvero la loro affidabilità, robustezza, replicabilità ed equità; e il secondo è MPAI Store, un'entità commerciale senza fini di lucro con il compito di verificare la sicurezza, testare la conformità, raccogliere i risultati della valutazione delle prestazioni e garantire che i consumatori abbiano un accesso ad alta disponibilità alle implementazioni.

L'ecosistema MPAI è illustrato nella Figura 1

MPAI fig1

Ecco come funziona l'ecosistema MPAI:

MPAI produce standard, ovvero gli insiemi di quattro documenti: specifica tecnica, software di riferimento, test di conformità e valutazione delle prestazioni.

Un implementatore utilizza uno standard per sviluppare un'implementazione e la invia a MPAI Store.

L'MPAI Store verifica la sicurezza e verifica che l'implementazione sia conforme a MPAI-AIF, se il livello di interoperabilità dell'implementazione è 1, e con lo standard applicativo dichiarato se il livello di interoperabilità è 2.

Se i test di sicurezza e conformità vengono superati, MPAI Store pubblica l'AIM o l'AIW dichiarando il livello di interoperabilità.

Se l'implementatore lo desidera, l'implementazione può anche essere presentata a un valutatore delle prestazioni che eseguirà la valutazione utilizzando la specifica di valutazione delle prestazioni di MPAI e riferirà il grado di prestazione al negozio MPAI. 
Se la valutazione è positiva, MPAI Store aggiornerà il livello di interoperabilità dell'implementazione al livello 3.

Un utente a cui piace un'implementazione la scaricherà e la utilizzerà e potrà inviare all'MPAI Store la propria revisione dell'implementazione all'MPAI Store.

Il negozio MPAI pubblicherà le recensioni degli utenti.

I membri del negozio MPAI stanno implementando i dettagli legali, tecnici e commerciali che derivano dalla creazione del negozio MPAI.

 

Stato personale

La Conversazione Multimodale è uno degli standard per i quali MPAI ha pubblicato un Call for Technologies. 
Con esso, MPAI dà più sostanza alla sua pretesa di abilitare forme di conversazione uomo-macchina che emulino la conversazione uomo-uomo in completezza e intensità.

Il caso d'uso Conversation with Emotion dello standard MPAI-MMC V1 si basava su Emotion per migliorare la conversazione uomo-macchina. 
L'emozione è stata estratta dalla Parola, dal testo riconosciuto e dal volto dell'umano. 
La macchina con cui l'uomo dialoga produce il testo della sua risposta con un'emozione sintetica che la macchina trova adatta alla sua risposta.

In MPAI-MMC V2, MPAI ha introdotto una nuova nozione con una portata significativamente più ampia di Emotion: Personal Status, l'insieme delle caratteristiche interne di una persona o avatar. 
Attualmente MPAI considera le emozioni, lo stato cognitivo e l'atteggiamento. Può essere trasmesso dalle Modalità, attualmente: Testo, Discorso, Volto e Gesto.

L'estrazione dello stato personale (PSE) è un obiettivo composito che analizza la manifestazione di uno stato personale trasmesso da qualsiasi modalità di testo, discorso, viso e gesti e stima lo stato personale. 
Nota che lo stato personale si applica sia agli umani che agli avatar. 
Questo AIM composito viene utilizzato nei casi d'uso MPAI-MMC in sostituzione della combinazione degli AIM illustrati nella figura 4. 
Si presume che in generale uno stato personale possa essere estratto da una modalità in due fasi: estrazione delle caratteristiche e interpretazione delle caratteristiche . Un'implementazione, tuttavia, può combinare i due passaggi in uno.


MPAI fig4

Figura 4 - Modello di riferimento dell'estrazione dello status personale



La stima dello Status Personale di un essere umano o di un avatar è il risultato di un'analisi effettuata su ciascuna Modalità disponibile come illustrato in Figura 4.

Caratteristica (pitch e intonazione del segmento vocale, pollice della mano alzato, occhio destro che ammicca, ecc.). Le caratteristiche vengono estratte da testo, voce, oggetti faccia e oggetti umani ed espresse come descrittori.

Interpretazione delle caratteristiche. I descrittori sono interpretati e le Manifestazioni specifiche dello Stato Personale sono derivate dalle Modalità di Testo, Discorso, Volto e Gesto.

Le diverse stime dello Status Personale nelle diverse Modalità sono poi combinate nello Status Personale.



Il Personal Status Display (PSD) è un AIM composito. Genera un avatar parlante animato dallo stato personale di una macchina. 
PSD riceve testo e stato personale da Response Generation e genera un avatar che produce:

Sintesi vocale della macchina tramite testo e stato personale di PS (discorso).

Avatar Face usando Machine Speech, Text e PS (Face).

Gesto avatar utilizzando PS (gesto) e testo.

L'avatar può facoltativamente inoltrare il testo di input al PSD. 



MPAI e salute 

Alcuni mesi fa, MPAI ha aperto un nuovo progetto chiamato AI Health (MPAI-AIH). 

Come illustrato nella Figura 2, il progetto presuppone che un utente finale (ad es. un paziente) sia dotato di uno smartphone dotato di un framework AI integrato e che esegua un'app AIH (ad es. uno o un insieme di flussi di lavoro AI) connesso a diversi fonti di dati, sensori esterni o app interne e al sistema AIH.


MPAI fig2

Figura 2 - Panoramica del Sistema Sanitario AI.



Il funzionamento del sistema end-to-end è descritto dai seguenti passaggi.

L'utente accede al sistema sanitario denominato Sistema AIH.

Il sistema AIH inizializza il deposito dati sicuro dell'utente.

L'utente configura l'app AIH per la connessione a diverse origini dati.

L'app AIH inizia a raccogliere i dati dell'utente e li archivia in modo sicuro sullo smartphone.

L'utente può decidere di concedere il permesso di fornire alcuni o tutti i propri dati tramite uno smart contract al Sistema AIH.

I dati vengono raccolti, resi anonimi e resi anonimi.

Qualsiasi terza parte registrata e autenticata può richiedere l'accesso ai dati, sulla base di uno smart contract, selezionare strumenti specifici per elaborare i dati ed estrarre intelligence dai dati.

Il sistema è completato da un processo di apprendimento federato:

I modelli di machine learning (ML) locali vengono addestrati su set di dati locali eterogenei forniti dai singoli utenti.

I parametri dei modelli vengono periodicamente scambiati tra le App AIH e tra le App AIH e il Sistema AIH.

Un processo di apprendimento federato costruisce un modello globale condiviso in modo distribuito o attraverso il sistema AIH.

Il modello di ciascuna App AIH viene aggiornato tramite MPAI Store.

Questo è un esempio di un sistema di intelligenza artificiale su larga scala che si basa su un gran numero di clienti che interagiscono tra loro e con un back-end, effettuando l'elaborazione dei dati basata sull'intelligenza artificiale e migliorando le proprie prestazioni mediante l'apprendimento federato.

INFO: https://mpai.community

Related Articles

Ultimissime di Tutte le Categorie

We strive for accuracy and fairness. If you see something not feeling right please let us know

Siamo molto sensibili ai cookie. We don't track, we don't trace, we don't advertise, and we don't try to get on your nerves. Ma il webmaster dice che per ragioni tecniche ci vuole un cookie per sessione; e l'avvocato dice che per ragioni legali dobbiamo sottolinearlo. Quindi per proseguire è meglio se clickate sul pulsante a destra >>>