Sports & News Broadcast

EMG Italy partner tecnico di RCS Sport e co-produttore delle Classiche di Primavera 

EMGCyclingLa stagione del ciclismo già a pieno regime con le gare di marzo

Il grande ciclismo internazionale in Italia si è aperto con le quattro note gare primaverili di marzo. 

La prima, la classica Strade Bianche, si svolge ogni anno a inizio mese sulle colline di Siena e prevede l’arrivo nell’incredibile cornice di Piazza del Campo. 

Questa gara unica, che si dipana in parte su strade asfaltate e in parte su strade sterrate, è
seguita dalla Tirreno-Adriatico, la “Corsa dei Due Mari” in 7 tappe, poi dalla Milano-Torino e infine dalla più nota e più importante competizione, la Milano-Sanremo.

 

A fianco di RCS Sport

RCS Sport, massimo organizzatore di eventi sportivi italiani di risonanza mondiale, gestisce tutti questi eventi su due ruote e ne detiene i diritti.

Dall’edizione 2022, anno della svolta scegliendo di staccarsi dallo storico sodalizio con la RAI, RCS Sport si è unita con il gruppo internazionale EMG in un percorso di Co-produzione totale di tutte le gare World Tour UCI in Italia e, per dirla semplicemente, è partito il progetto di accrescimento qualitativo di tutte le gare che contano, dove le migliori squadre si contendono premi e fama. Questa scelta ha lo scopo di portare il Giro ad avvicinarsi agli splendori del Tour, utilizzando l’expertise tecnica e editoriale di EMG che da molti anni produce le maggiori gare nel mondo, e soprattutto la più famosa dall’iconica maglia gialla che si conclude con l’ultimo stage davanti alla Tour Eiffel.

 

Comunicazione e produzione

“EMG non ha bisogno di presentazioni nel settore del Broadcast internazionale e EMG Italy è il riferimento per il mercato Italiano per la molteplice capacità realizzativa in ogni settore della comunicazione e della produzione”, esordisce Davide Furlan, Outdoor Production Director. 

EMGKramonOHN00384“Le nostre infrastrutture tecniche proprietarie di assoluto riferimento e i nostri professionisti specializzati, ci permettono di proporci come partner globale, sicuro per ogni terreno di gioco e mercato tv, e per diverse tipologie di eventi live, sport ed entertainment.

Essere diventati un vero Gruppo attraverso il processo di unificazione delle Company sotto il logo EMG, ma soprattutto aver attivato le connessioni tra i diversi “modi e mondi delle Country” per creare “lo stile e la policy di tutti” in questa grande realtà internazionale, ci ha riportati ancora a fianco di RCS Sport per i primi quattro importanti appuntamenti del ciclismo di marzo: Strade Bianche, Tirreno-Adriatico, Milano-Torino e Milano-Sanremo. 

Sono eventi che ci hanno coinvolto con 125 tecnici di una vera crew internazionale, al TV Compound e lungo il percorso si parla italiano, francese, fiammingo, olandese ed inglese.

EMG Italy ha la completa gestione tecnica/produttiva e di controllo di gestione dell’evento ciclismo per il Gruppo, un vero vanto e un grande sforzo considerando le molteplici concomitanze di altri grandi eventi come il campionato Mondiale di Superbike, con le tappe in Australia e Indonesia, e con le Finali di Coppa del Mondo di sci ad Andorra.

Il ciclismo World Tour ha uno standard tecnico/editoriale e produttivo che solo grandi realtà come EMG possono garantire, in gioco ci sono molti interessi economici e l’aspettativa è elevatissima. Per questo motivo gli investimenti in tecnologia e in professionalità sono costanti in questo Gruppo, lo dimostra la nascita di EMG Connectivity qualche mese fa, frutto dell’unione delle migliori realtà mondiali interne in EMG nella gestione delle immagini in movimento, expertise e attrezzature francesi, inglesi, belghe e olandesi ora sono una singola realtà wireless. 

EMGarrivoProdurre questi grandi eventi di ciclismo ci rende molto orgogliosi del nostro lavoro: gare che si svolgono su un raggio chilometrico davvero imponente, a cavallo di diverse regioni e con escursioni atmosferiche incredibili, immagini e suoni ad altissima qualità che percorrono le più belle strade del mondo, riprese LIVE con una stabilità impressionante e inimitabile per molti. 

In una sola giornata si passa facilmente dalla neve dei passi, al sole cocente lungo le coste, alla pioggia e il vento a 120Km/h che in una prova in particolare (arrivo a Sassotetto durante la Tirreno-Adriatico) ha obbligato RCS a spostare l’arrivo più a valle di 2,5 km (all’arrivo originale in quota il vento soffiava troppo forte). 

La tappa si è comunque potuta vedere perché l’affidabilità delle tecnologie e l’esperienza degli uomini di EMG hanno saputo sopperire e reagire anche alle avverse e impegnative condizioni meteo”.

 EMGKramonStradeBiache00544

Accenni ad altre importanti novità produttive

Una delle novità introdotte da EMG Italy rispetto allo scorso anno è stata l’utilizzo di mezzi proprietari OL270 del Gruppo anche per la sezione SNG, forniti dalla divisione olandese EMG Connectivity, importante argomento che merita un debito approfondimento dedicato, in altra sede.

Si tratta di mezzi di ultima generazione schierati per i collegamenti satellitari e la ritrasmissione dei segnali ricevuti dalle moto verso le postazioni intermedie e il tv compound, e viceversa.

Inoltre, come l’anno scorso EMG Italy, in qualità di co-produttore, è coinvolta anche sul piano editoriale e, difatti, a bordo dei mezzi mobili opera il regista belga Gunther Herregodts, collaboratore di EMG, che ha sempre firmato eventi importanti come il Giro delle Fiandre, le Olimpiadi, e altri storici World Tour UCI.

 

 

EMGsienaIl setup a terra

Il mezzo mobile main gallery Orion 209, schierato a ogni arrivo, prevede a bordo un mixer Kahuna e 4 postazioni EVS XT-VIA da 14 canali cadauno. 

Undici telecamere sono collocate nella zona finale, di cui due in configurazione super Slowmo Sony 4300 HFR 8X, qui usate come 3X, e una microcamera Pov è usata per il fotofinish. 

Sono impiegate per raccontare l’ultimo km, l’arrivo, il podio, le interviste, e per immagini di “colore”.

Ogni telecamera riprende anche due segnali audio in audio stereo, embeddato.

Le Classiche di Primavera coinvolgono complessivamente 125 professionisti di crew tecnica per la produzione, comprensivi di operatori sulle moto, motociclisti, guidatori, macchinisti, operatori EVS, etc. 

A bordo del mezzo a seguire ogni gara ci sono il regista, l’assistente regia, il mixer video, tre operatori EVS, tre controlli camere, due content editor per la post-produzione che è creata su due Avid in network EVS mediante una NAS che rende le clip immediatamente disponibili per i news feed, i magazine e gli highlight.

Da menzionare, anche tutta la sezione “social” che RCS sta ampliando e potenziando per arrivare poi a pieno regime col Giro d’Italia.

###

 

©2023 EMG Italy – Presspool Pressoffice RobertoLandini

Related Articles

Ultimissime di Tutte le Categorie

We strive for accuracy and fairness. If you see something not feeling right please let us know

Siamo molto sensibili ai cookie. We don't track, we don't trace, we don't advertise, and we don't try to get on your nerves. Ma il webmaster dice che per ragioni tecniche ci vuole un cookie per sessione; e l'avvocato dice che per ragioni legali dobbiamo sottolinearlo. Quindi per proseguire è meglio se clickate sul pulsante a destra >>>