Associazioni-Fiere-Educational

FOR-A Speciale NAB 2024, una soluzione RDS (Hi-RDS) gerarchica innovativa 

For ASharedResFOR-A svela RDS Conductor, un sistema per accedere in modo efficiente e conveniente a risorse condivise su più studi/isole. 
Permette un'espansione semplice.

RDS (Registration and Discovery System) Conductor combina il software SOM-200RDS con l'API SOM-20RDS Plus per organizzare e registrare risorse compatibili NMOS e condividerle con altre isole/studi.

Fino ad oggi, l'aggiunta di nuovi sistemi a quelli esistenti è stata complicata perché l'RDS sui nuovi sistemi doveva avere le stesse specifiche del progetto iniziale oppure richiedeva una riprogettazione estesa dei controller broadcast e dell'RDS esistenti.

Per semplificare l'aggiunta e la condivisione di dispositivi su un sistema MoIP (Media over IP) basato sugli standard SMPTE ST 2110, FOR-A ha progettato un ambiente "Hi-RDS (Hierarchical RDS)" per la condivisione di risorse NMOS di prossima generazione. 
RDS Conductor di FOR-A utilizza questa tecnologia per configurare l'RDS principale di un sistema e gestire le risorse comuni di dispositivi compatibili NMOS.

For ApressTutte le risorse comuni dei dispositivi vengono registrate all'interno di FOR-A SOM-200RDS. SOM-20RDS Plus alloca al RDS locale dell'utente solo le risorse comuni necessarie sul sistema MoIP. L'RDS locale dei sistemi MoIP esistenti può essere utilizzato senza modifiche e qualsiasi modifica necessaria sul controller broadcast è minima.

Poter aggiungere un nuovo sistema MoIP solo quando e dove serve, pur continuando a utilizzare il sistema esistente, significa che il sistema MoIP può essere ampliato in fasi, rendendolo più facile da usare.

LavoHomeLa possibilità di costruire sistemi a basso costo con più fornitori senza essere vincolati al design iniziale amplia la possibilità di utilizzare i sistemi MoIP in modo più flessibile, proprio come i sistemi a banda base."

FOR-A ha completato i test di RDS Conductor e ne ha confermato l'efficacia utilizzando RDS e controller broadcast di più fornitori.

All'Inter BEE 2023, la più grande fiera del broadcast in Giappone, FOR-A ha partecipato a una verifica congiunta di connessione di dispositivi MoIP presso l'IP PAVILION e ha fornito una dimostrazione riuscita di RDS Conductor.

Al NAB Show 2024, FOR-A ha utilizzato la piattaforma di gestione IP Lawo HOME e il visualizzatore di segnali Riedel Communications NMOS Explorer per dimostrare l'ambiente di condivisione delle risorse di SOM-200RDS e SOM-20RDS Plus.

La tecnologia Hi-RDS di FOR-A amplia ulteriormente l'orizzonte per MoIP.

Consente agli utenti di aggiungere facilmente e in modo flessibile nuovi sistemi quando non è desiderata un'API diretta o una connessione NMOS alla piattaforma HOME. 
Gli operatori possono ora scegliere tra una gamma ancora più ampia di opzioni per la condivisione delle risorse. 
Questo è un importante passo avanti per le emittenti in quanto stimolerà la loro creatività con una soluzione facile da implementare.

Con SOM-200RDS Plus, l'RDS primario filtra solo le risorse necessarie dalle risorse comuni registrate e le assegna all'RDS locale. 
Il controller broadcast locale fa riferimento alle informazioni sulle risorse registrate nell'RDS locale e controlla le risorse comuni dei dispositivi. 
L'RDS locale e i controller broadcast possono eseguire operazioni regolari all'interno del sistema.

La tecnologia Hi-RDS all'interno di RDS Conductor aumenta la flessibilità delle soluzioni MoIP.

Consente la condivisione dei dispositivi necessari tra più studi e crea un ambiente di condivisione delle risorse user-friendly.
Accelera le centralizzazione delle risorse comuni per un utilizzo più efficiente del budget. 

Questa tecnologia innovativa consente agli operatori di condividere i dispositivi quando e dove ne hanno bisogno.

For AlogoINFO: https://www.for-a.com/

TAG:

#NAB2024 #FORA #HiRDS #MoIP #Broadcast #ResourceSharing #Scalability #CostEfficiency #Collaboration #Innovation

Related Articles

Ultimissime di Tutte le Categorie

We strive for accuracy and fairness. If you see something not feeling right please let us know

Siamo molto sensibili ai cookie. We don't track, we don't trace, we don't advertise, and we don't try to get on your nerves. Ma il webmaster dice che per ragioni tecniche ci vuole un cookie per sessione; e l'avvocato dice che per ragioni legali dobbiamo sottolinearlo. Quindi per proseguire è meglio se clickate sul pulsante a destra >>>