Associazioni-Fiere-Educational

Cinegy, nuova versione del Cinegy Multiviewer, Speciale NAB Show 2024

CinegyNAB24Cinegy è un’azienda molto nota nella tecnologia software-defined per la televisione. 

Comprende prodotti e soluzioni per acquisizione video digitale, elaborazione, gestione risorse e playout. 

Ha annunciato la nuova versione del suo prodotto Cinegy Multiviewer.

Cinegy Multiviewer è utilizzato dalla maggior parte delle emittenti leader a livello globale, dalla comunità PRO AV e, negli ultimi anni, sempre più da aziende e enti governativi. 

Cinegy ribadisce la sua affermazione che il suo Multiviewer è la soluzione di monitoraggio più scalabile e flessibile sul mercato.

Una singola istanza di Cinegy Multiviewer può monitorare, analizzare e visualizzare centinaia di feed in arrivo su uno o più schermi e, opzionalmente, trasmettere in streaming l'output in una gamma di formati di streaming IP. 

I formati di input supportati spaziano dai tradizionali flussi di trasporto SDI e DVB/ATSC agli ormai comuni formati IP come NDI, SRT e SMPTE 2110.

L'impegno costante di Cinegy per ottimizzare le prestazioni di Multiviewer, concentrandosi su funzionalità come l'accelerazione GPU, aiuta a ridurre il carico della CPU del server e aumenta la scalabilità. 

Ciò continua a migliorare l'efficienza, massimizza le prestazioni hardware, riducendo al contempo i consumi energetici e proteggendo l'investimento, rendendo l'intera soluzione più sostenibile.

Cinegy Multiviewer offre da anni un'eccellente accelerazione GPU utilizzando schede NVIDIA. Ora, su richiesta di molti clienti, la versione 24.2 di Cinegy Multiviewer supporta l'accelerazione GPU AMD e l'uso misto di GPU NVIDIA e AMD in un unico sistema. 

Soprattutto alla luce della disponibilità limitata di determinate schede GPU a causa del continuo boom dell'intelligenza artificiale, questo offre ai clienti opzioni aggiuntive.

Cinegy Multiviewer è una soluzione ampiamente utilizzata per il monitoraggio professionale NDI. Le sorgenti NDI non sono sempre segnali standard broadcast. 

Per affrontare le sfide poste da feed NDI non standard e offrire un'esperienza di monitoraggio fluida ed efficiente, Cinegy Multiviewer 24.2 ora offre una modalità di tolleranza sorgente NDI per integrare facilmente anche questi tipi di sorgenti.

Nab24PresspoolL'API di controllo remoto all'interno di Cinegy Multiviewer 24.2 è stata notevolmente migliorata, con particolare attenzione alla manipolazione del layout per consentire agli utenti di navigare nei flussi di lavoro di monitoraggio in modo più preciso. 

Un'altra interessante aggiunta è la funzione WebSocket Preview che consente agli utenti di visualizzare in anteprima i flussi (o intere schermate Multiviewer) con bassissima latenza direttamente in un browser web su qualsiasi connessione Internet, senza la necessità di plug-in e software aggiuntivi.

Maggiore efficienza nell'allocazione delle risorse, prestazioni migliorate e maggiore controllo sulle risorse GPU, massimizzando l'accelerazione GPU: tutti questi sono i vantaggi della versione 24.2. L'identificazione automatica e accurata della GPU e la selezione semplice tramite menu a tendina consentono di semplificare l'assegnazione delle risorse e la gestione della configurazione hardware. Allo stesso modo, le risorse GPU possono essere assegnate alla codifica del flusso di output per la consegna remota del flusso.

Cinegy Multiviewer 24.2 supporta dispositivi SMPTE 2110 come sorgenti di input, ad esempio utilizzando schede di fornitori partner come Deltacast, AJA e ora anche Decklink IP di Blackmagic.

CinegyLogo

Scopri la nuova versione del Cinegy Multiviewer con supporto NDI avanzato, accelerazione GPU AMD e altro ancora. Visita lo stand SL6031 al NAB Show 2024.

 

INFO:  https://www.cinegy.com/ 

https://open.cinegy.com/

Tag: #NABShow2024 #Cinegy #Multiviewer #Monitoraggio #NDI #GPU #Sostenibilità #Flessibilità #Scalabilità #Broadcast #ContentCreation



Related Articles

Ultimissime di Tutte le Categorie

We strive for accuracy and fairness. If you see something not feeling right please let us know

Siamo molto sensibili ai cookie. We don't track, we don't trace, we don't advertise, and we don't try to get on your nerves. Ma il webmaster dice che per ragioni tecniche ci vuole un cookie per sessione; e l'avvocato dice che per ragioni legali dobbiamo sottolinearlo. Quindi per proseguire è meglio se clickate sul pulsante a destra >>>