Blustream ora distribuisce la nuova piattaforma video-over-IP multicast IP250UHD 4K con integrazione Dante

BlueStreamIP250UHDCompatibile con IP200UHD, la coppia trasmettitore e ricevitore IP250UHD consente agli integratori di incorporare l'audio in rete Dante in modo conveniente nei sistemi Blustream nuovi ed esistenti.Blustream distribuisce l'ultima aggiunta al suo portafoglio video-over-IP: la piattaforma multicast IP250UHD 4K con integrazione Dante®. 

In aggiunta alla famiglia di prodotti IP200UHD esistente dell'azienda, il trasmettitore IP250UHD-TX e il ricevitore di scaling video IP250UHD-RX distribuiscono video ultra HD e 4K con HDCP 2.2 su una singola categoria o cavo in fibra, consentendo agli integratori di immettere due canali audio dal video -sistema over-IP per il playout su dispositivi abilitati Dante ed estrarre due canali dalla rete Dante per il playout attraverso il sistema Blustream.

 

"Dante è lo standard per l'audio in rete nel mercato commerciale e sta rapidamente guadagnando terreno anche nello spazio residenziale. 

Nei sistemi di qualsiasi dimensione, l'IP250UHD eleva l'esperienza e riduce i costi consentendo agli installatori di integrare l'audio in rete tramite Dante solo sui punti finali richiesti. 

La compatibilità con la piattaforma IP200UHD significa che gli integratori possono aggiungere facilmente ed economicamente l'audio Dante ai nuovi o sistemi video-over-IP Blustream esistenti.

La piattaforma video-over-IP IP250UHD distribuisce segnali AV e di controllo su una rete da 1 Gb, utilizzando la tecnologia di compressione visivamente lossless per fornire segnali HDMI, Dante, IR bidirezionali, RS-232 e USB/KVM fino a 100 metri su uno standard architettura di rete o ulteriormente quando si utilizza la porta SFP in fibra delle unità. IP250UHD-TX e IP250UHD-RX supportano la distribuzione del segnale HDMI e/o Dante indipendente o combinata per funzionare con qualsiasi configurazione di rete. 

L'IP250UHD-TX include un loop-out HDMI per l'integrazione di display locali o il collegamento in cascata a più dispositivi.

Sia il trasmettitore che il ricevitore possono essere alimentati tramite PoE dallo switch di rete o localmente se lo switch non supporta PoE. 

Con più opzioni di configurazione disponibili, tra cui distribuzione a matrice, presentazione video wall, extender HDMI one-to-one ed extender HDMI one-to-many, la piattaforma multicast è ideale sia per installazioni residenziali che commerciali.

 

INFO:

Regno Unito e UE: www.blustream.co.uk