Riedel con MediorNet: un'infrastruttura ibrida decentralizzata per la Rete televisiva francese M6

Riedel M6 Video Routing Upgrade MicroN UHD 1Riedel Communications ha annunciato che la popolare rete televisiva francese Metropole Television (M6 Group) sta aggiornando la sua infrastruttura di routing video di produzione alla topologia di rete video in tempo reale MediorNet. 
MediorNet sostituisce diversi sistemi di routing disparati distribuiti nella struttura di trasmissione M6 a Neuilly-sur-Seine, portando un approccio decentralizzato, coerente e a prova di futuro alle operazioni video della rete.

M6 è una delle reti televisive più seguite nel mondo francofono, che offre una gamma di programmi ampia e variegata. 
La precedente architettura di routing video M6 consisteva in varie isole di produzione che eseguivano i propri router e si collegavano tramite linee di collegamento video, una configurazione legacy che ha caratterizzato le operazioni di trasmissione negli ultimi due decenni.

Tecnologie disparate sviluppate nel corso degli anni hanno spitno M6 a lottare con una mancanza di interazione tra routing, elaborazione e distribuzione del segnale all'interno delle varie isole di produzione.

M6 era motivata ad adottare un approccio più olistico e globaleper l'architettura di rete e ad adottare una tecnologia di rete completa e allo stesso tempo decentralizzata che avrebbe reso l'intera infrastruttura aggiornata ea prova di futuro.

Dopo risultati eccezionali con le soluzioni di interfono di Riedel per molti anni, aveva senso dare un'occhiata più da vicino al loro portafoglio video MediorNet quando questo progetto è nato. Subito si ci è resi conto che MediorNet avrebbe fornito tutto il vantaggi delle reti in tempo reale, come la resilienza, il routing multicast, la scalabilità e la modularità. 
Allo stesso tempo, MediorNet offre tutta l'intelligenza di elaborazione richiesta in strutture di trasmissione all'avanguardia pur essendo molto accessibile per i team operativi e di servizio.

La nuova installazione di MediorNet è al centro di un progetto di aggiornamento biennale attualmente in corso presso M6, iniziato con due gallerie di produzione in studio e ora focalizzato sul router dell'infrastruttura centrale, che gestisce i segnali in entrata e in uscita, nonché gli scambi con le isole di produzione. Un'ulteriore isola di produzione verrà integrata entro la fine dell'anno.

La natura unica e ibrida di MediorNet è una risorsa straordinaria per le operazioni di trasmissione delle tv come M6 che stanno cercando di effettuare una transizione fluida e sicura verso l'IP. 

È chiaro che Riedel è impegnata a supportare i propri clienti in questo viaggio; un esempio è la recente integrazione dell'esperienza di Embrionix video-over-IP ad alta densità nel portafoglio di soluzioni MediorNet.

La tecnologia MediorNet svolge un ruolo critico nell'infrastruttura di elaborazione e routing di base di M6 per le operazioni MCR, live e in studio. 
MediorNet è ideale per qualsiasi progetto per aggiornare le capacità di routing video legacy, con funzionalità per un percorso semplice e senza rischi verso l'IP incorporate nel suo DNA. 

INFO:www.riedel.net