VSN: 5 punti chiave per una soluzione MAM newsroom computer system moderna

VSNnewsFino a non molto tempo fa, la produzione di news richiedeva il controllo totale del team umano, che spesso mancava delle attrezzature e delle risorse tecnologiche per automatizzare attività ripetitive o coordinare diverse playlist. Ogni reparto era strettamente responsabile di una parte del lavoro complessivo, una frase molto specifica del processo di produzione.

Oggi, il panorama nelle moderne redazioni è cambiato molto rispetto al passato. 
L'emergere di redazioni unificate e la generalizzazione di sistemi di editing video a livello utente hanno dato vita a un nuovo tipo di operatore, in grado di scrivere e modificare video a diretto contatto con playout e archivio, risultando in un flusso di lavoro collaborativo piuttosto che lineare. 
Inoltre, grazie ai moderni sistemi di Media Asset Management (MAM), i contenuti sono più facilmente recuperabili e riutilizzabili in diversi articoli di cronaca nel tempo, facilitando il lavoro dei giornalisti, migliorando la produttività e consentendo un maggiore utilizzo degli asset.


Soluzioni di produzione di notizie unificate o immediatezza automatizzata.

Tuttavia, una cosa non è cambiata: la necessità di produrre contenuti di qualità in un tempo limitato è più pronunciata che mai nelle notizie e negli ambienti live. 
Ecco perché è obbligatorio avere una soluzione che faciliti i
l più possibile l'operazione e dia la necessaria garanzia a registi, giornalisti e produttori che la tecnologia li supporterà nel raggiungimento di scoop unici. 
Non c'è un secondo da perdere, quindi ogni processo dovrebbe essere il più fluido possibile ed è a questo punto che diventa indispensabile la necessità di una soluzione informativa integrata. Processi come la pianificazione e la creazione di playlist, la gestione delle risorse, l'elaborazione del testo, l'acquisizione di sorgenti video, la catalogazione, l'archiviazione e la consegna alle trasmissioni, seconde schermate e social network sono compiti tipici di queste soluzioni, sebbene non le uniche funzionalità che devono essere prese in considerazione . 
VSN ha compilato altri aspetti che indubbiamente aiuteranno gli utenti a ottimizzare il loro lavoro quotidiano.

1. Prendersi cura di tutte le fasi del processo di trasmissione di notizie

Pianificazione, allocazione risorse, creazione playlist, produzione (testo, video, audio e grafica), fino al playout sincronizzato e automatico con il sistema grafico (CG) e il suggeritore.

2. Integrazione con sistemi di terze parti.

Come condizione indispensabile per rendere possibile il primo punto, che si tratti di un editor non lineare, del sistema grafico di nostra scelta, del sistema di automazione dello studio o del sistema di gestione dei contenuti, la soluzione che scegliamo deve essere compatibile con ognuno degli elementi della nostra soluzione per creare le notizie.

3. Singola interfaccia.

Sfruttare al massimo il tempo disponibile è essenziale e l'accesso a NRCS (Newsroom Computer Systems), grafica (CG), editor non lineari (NLE), playout in studio e MAM dalla stessa interfaccia è uno dei modi più pratici per farlo.

4. Editing web.

La capacità di modificare le sequenze durante il taglio, unificare i file video e grafici e persino registrare la voce fuori campo nella stessa timeline di editing accurata al fotogramma da un'unica interfaccia semplifica notevolmente i processi. 
Inoltre, a seconda delle esigenze di distribuzione, la funzionalità per consolidare e pubblicare sequenze in qualsiasi formato video direttamente nella notizia associata e automaticamente su qualsiasi destinazione e schermo è di grande valore.

5. Accesso al cloud.

Potenziare il lavoro collaborativo e la produzione remota è una realtà tangibile nel settore Broadcast and Media nel 2021, quindi consentire a più utenti di creare e produrre notizie e live da qualsiasi posizione geografica contemporaneamente è più importante che mai.

La parte migliore? Non è necessario che tutti i sistemi selezionati provengano dallo stesso fornitore o produttore. 
La tecnologia ci permette, attraverso l'utilizzo di un pratico plugin come VSN NewsConnect -progettato per rendere il più semplice possibile il lavoro dei professionisti- di integrare i componenti di nostra scelta tramite MOS. 

INFO: https://www.vsn-tv.com/en/