Cantemo Portal 5.0 è qui: MAM con un anno di sviluppo e 500 aggiornamenti

CantemoPortal5Questo aggiornamento apporta molti miglioramenti alla pagina degli elementi, una nuova visualizzazione di ricerca e uno strumento di controllo completamente rivisto. 
Cantemo Portal 5.0 offrirà maggiore controllo e tranquillità sulla gestione dei media. 
Gli aggiornamenti includono nuove funzionalità, semplici miglioramenti e risposte alle sfide che clienti e partner devono affrontare.

Questo aggiornamento prevede:

Una pagina degli item migliore

Una nuova e potente visualizzazione tabella per le ricerche

Un bin più funzionale

Uno strumento di audit totalmente nuovo

La pagina degli item ha ricevuto molti miglioramenti in questo aggiornamento.
La pagina della cronologia mostra l'intera cronologia di un elemento dall'inizio alla fine. 
Puoi persino filtrare la cronologia per vedere chi ha aggiunto l'elemento, quando i metadati sono stati aggiornati e altro ancora.

Pagina delle relazioni migliorata: ora hai la possibilità di "andare a tutte le relazioni correlate". Con tutti gli elementi correlati in vista, puoi eseguire aggiornamenti batch dei metadati o qualsiasi altra cosa.

Diritti di accesso migliorati: i diritti di accesso ora sono più facili da gestire e comprendere con i filtri. Puoi filtrare per tipi di autorizzazione, utenti e gruppi. È anche più semplice aggiungere anche nuovi diritti.

Collegamento ai metadati: è stato aggiunto un collegamento per passare ai metadati dell'elemento.

Realizzato con React: questa visualizzazione è ora più dinamica, reattiva e utilizza API REST pubbliche disponibili per tutti.

Si trascorre tanto tempo in questa visualizzazione del Cantemo Portal. Ogni miglioramento, non importa quanto grande o piccolo, contribuisce notevolmente a creare un'esperienza utente migliore.

Una nuova visualizzazione dinaamica della tabella.

Portal 5 offre un nuovo modo per visualizzare i risultati della ricerca delle risorse con la visualizzazione tabella. Puoi personalizzare questa visualizzazione con tutti i campi e le colonne che desideri per visualizzare i dati per te più importanti. 
Questa nuova visualizzazione sostituisce la visualizzazione elenco delle versioni precedenti.

Il cestino ora funziona in modo molto simile a una pagina di ricerca con la possibilità di filtrare i risultati. Puoi filtrare i tipi di file e gli intervalli di date per trovare rapidamente gli elementi e ripristinarli.

Lo strumento di controllo è stato revisionato.

Gli aggiornamenti dello strumento di controllo in Portal 5 sono enormi.

I rapporti di verifica vengono creati e compilati in background.

La nuova procedura guidata di audit rende la creazione di nuovi audit un compito semplice. È possibile pianificare quando eseguire un audit e impostare intervalli di tempo.

Gli audit pianificati possono essere configurati per essere visualizzati nelle notifiche e in un'e-mail che ti porterà all'audit nel Portale. Da lì, puoi scaricarlo come file JSON CSV o XML.

Notifiche del nuovo motore di regole.

Se per caso il motore delle regole non riesce a funzionare su un elemento, verrà inviata una notifica agli amministratori di Portal.

Il portale è più reattivo.

Sia che utilizzi Portal su un monitor di grandi dimensioni o in un piccolo pannello durante la modifica, l'area di lavoro di Portal avrà un aspetto eccellente. La pagina dell'articolo, tra le altre visualizzazioni, riflette maggiormente questo aspetto.

Le priorità dei lavori possono essere configurate in base al tipo di lavoro. 
Un esempio potrebbe essere quello di impostare una priorità bassa per i lavori che creano miniature. 
In base a quel tipo di lavoro, 10 o 10.000 lavori in miniatura non interrompono altri lavori con priorità più alta.

Nuovo plugin per Archive Framework.

Gli utenti di Portal possono ora utilizzare il nuovo plug-in Vidispine Archive Framework. 
Con questo puoi configurare qualsiasi archiviazione come MatrixStore Object Storage, Azure Blob Storage, Google Cloud Storage e Amazon Glacier come archivio.

Molti nuovi endpoint API.

Per fare un uso maggiore dei dati dei media, Portal dispone anche di 22 nuovi endpoint API per il recupero e la manipolazione di raccolte ed elementi.

Aggiornamenti dei componenti del portale.

Inoltre, sono stati aggiornati altri importanti componenti del portale.

Aggiunto supporto per Red Hat Linux 8, CentOS 8

Aggiunto supporto per Redis per sostituire memcached

Aggiornato a Python 3.8

Supporto rimosso per Red Hat Linux 6, CentOS 6

Aggiornato a Vidispine 5.5

Con questo aggiornamento, Portal di Cantemo ora ha:

Supporto per nuovi archivi cloud come Google Cloud e i bucket di Azure

Nuovo motore di script per i lavori

Solar aggiornato a 8.1

Aggiornato Java a 11

ActiveMQ esterno possibile tramite il programma di installazione

ActiveMQ 5.15

INFO: www.cantemo.com