ASI Audio x Sensaphonics 3DME Music Enhancement IEM System col rocker Ron Young 

RonYoungRon Young, fondatore e frontman della band hard rock Little Caesar, ha viaggiato con il suo sistema in-ear wireless da quando i componenti sono diventati disponibili in commercio, decenni fa. Con il rilascio del sistema ASI Audio x Sensaphonics 3DME Music Enhancement IEM, Young ha ridotto significativamente la quantità di attrezzatura che ora deve portare con sé per gli spettacoli, migliorando anche la qualità e la consistenza del suo mix in-ear e proteggendo il suo udito.

Il nuovo sistema 3DME Music Enhancement degli specialisti IEM ASI Audio consente agli utenti di fondere anche l'atmosfera del palco con il loro mix IEM personalizzato offrendo il controllo DSP tramite l'app ASI Audio 3DME BT, che funziona su qualsiasi iOS abilitato Bluetooth corrente o dispositivo Android.

Con gli IEM convenzionali, quando la band smette di suonare e ha bisogno di conversare, sia sul palco che durante le prove, solo gli artisti con microfoni vocali possono far sentire la propria voce a causa dell'isolamento degli auricolari. 

Il sistema 3DME Music Enhancement di ASI incorpora un minuscolo microfono MEMS electret in ciascun auricolare Active Ambient™ che fornisce agli utenti una prospettiva 3D binaurale dell'ambiente circostante. 

Il mixer/amplificatore bodypack fornisce un ingresso per collegarlo da qualsiasi ricevitore IEM wireless (viene fornito un cavo jumper stereo) e include DSP che consente agli utenti di personalizzare i livelli del microfono ambientale, la limitazione e l'equalizzazione. Le impostazioni possono essere salvate come preimpostazioni sull'app 3DME BT per un facile richiamo e ripetibilità.

Dover fare affidamento sull'ingegnere del suono di un locale per ricreare l'atmosfera naturale di un palco pieno di cunei nella sua configurazione IEM è stato a lungo un problema, afferma Young, che ha studiato ingegneria audio e ha lavorato come responsabile di produzione del locale durante la pausa post-1992 della sua band . Gli auricolari Active Ambient forniscono una soluzione semplice, eliminando la necessità di installare microfoni aggiuntivi intorno al palco, o gli artisti che devono rimuovere un auricolare per sperimentare meglio il suono sul palco o parlare tra loro.

Utilizzando l'app, Young può impostare i livelli del microfono ambientale e le soglie di limitazione e regolare l'EQ a 7 bande, il tutto indipendentemente per ciascun orecchio, il che mette più controllo nelle sue mani come artista. 

Young, che canta anche con altre band, ha un preset che abbassa il livello in un orecchio perché il chitarrista su quel lato del palco è tipicamente molto rumoroso. 

Un altro preset capovolge quello per quando l'impostazione del palco è invertita. 

Il batterista di una delle band ha piatti molto appariscenti, dice, quindi ha un altro preset che riduce l'EQ sopra i 10 kHz. 

Da quando Little Caesar è stato rilanciato, Young ha dovuto portare più valigie di attrezzi per la sua configurazione in-ear da uno spettacolo all'altro. 

Ora, utilizzando il sistema 3DME di ASI, viaggia con un solo rack da quattro spazi contenente un mixer digitale half-space, un'unità di riverbero e un paio di unità wireless. 

La riduzione dell'hardware derivante dall'utilizzo del 3DME di ASI è un risparmio sui costi, aggiunge Young.

Anche i colleghi musicisti di Young hanno riconosciuto i vantaggi del sistema 3DME Music Enhancement di ASI. 

Anche diversi membri della band hanno acquistato queste unità. 

Il batterista lo adora, perché ottiene la protezione per le orecchie e può comporre tutto.

INFO: www.asiaudio.com