M2A Media, InSync Technology Ltd e gli esperti di streaming video e transcodifica Hiscale  

M2mediaEsperti di tecnologia di trasmissione con sede nel Regno Unito collaborano per portare il servizio di conversione del frame rate in tempo reale basato su cloud e pay-as-you-go sul mercato globale.
M2A Media, innovatore nelle soluzioni di trasmissione definite dal software, ha annunciato la sua collaborazione con gli specialisti di elaborazione delle immagini e conversione degli standard di trasmissione InSync Technology Ltd e gli esperti di streaming video e transcodifica Hiscale per portare il primissimo servizio di conversione del frame rate in tempo reale basato su cloud, con compensazione del movimento, M2A Connect | Cloud Frame Rate Converter, per il mercato globale.

Molte emittenti scoprono di aver bisogno di una conversione del frame rate ad hoc per gestire picchi di domanda imprevisti o servizi aggiuntivi pianificati per eventi speciali, come tornei sportivi internazionali e grandi competizioni. Mantenere l'hardware proprietario in sede per un uso irregolare è costoso e limitante. 
In particolare, il trasporto di attrezzature e personale in tutto il mondo per supportare ogni evento è costoso e inefficiente. L'hardware di conversione del frame rate ha spesso tempi di fornitura lunghi, esacerbati dalla recente carenza di semiconduttori, che può ritardare la consegna puntuale e nel budget dei progetti di trasmissione. 
M2A Connect | Cloud Frame Rate Converter capovolge questo modello tradizionale.

Integrato con il sistema di acquisizione, aggregazione e distribuzione cloud di M2A Media, M2A Connect, M2A Connect | Cloud Frame Rate Converter è un servizio di conversione del frame rate live, basato su cloud e con compensazione del movimento. 
Fornito interamente come soluzione on demand e pay-per-use, offre ai broadcaster e alle piattaforme OTT flessibilità e scalabilità senza i costi in conto capitale solitamente associati alla tradizionale conversione del frame rate basata su hardware.

Consente alle emittenti globali di accettare facilmente contenuti con qualsiasi frame rate e di convertirli in un feed ad alte prestazioni per l'output locale, indipendentemente da dove si trovi il proprietario del contenuto, senza la necessità di investire, ospitare, e supportare hardware dedicato. 
È orchestrato tramite la pianificazione M2A Connect, il che significa che gli eventi live possono essere programmati per la conversione del frame rate come richiesto senza intervento manuale durante il giorno.

Man mano che sempre più emittenti passano i loro flussi di lavoro al cloud, cresce anche la domanda di trasferire i servizi tradizionali basati su hardware al cloud. 

INFO: https://m2amedia.tv/m2a-connect/.