 PressPool ufficio stampa digitale

Turner International taglia i costi e riduce tempo di editing grazie a Sony

Sony ha aiutato Turner EMEA ad automatizzare i workflow per la gestione di contenuti e asset in un periodo di rapido cambiamento per l'azienda.

Turner, così, ha ottenuto un ritorno significativo sui propri investimenti in tecnologie e quindi offrendo contenuti al pubblico più rapidamente su numerose piattaforme.
Orientata verso innovazione e sviluppo, Turner, un'azienda Time Warner, offre i suoi brand al pubblico di tutta la regione EMEA tramite canali lineari e web, VOD, DVD, giochi, piattaforme mobili, merchandising, pubblicazioni o piattaforme emergenti.


Il suo portafoglio di brand dedicati a bambini, intrattenimento, sport e notizie include Cartoon Network, Boomerang, Cartoonito, Boing, adult swim, Toonami, Warner TV, TCM e TNT, CNN, Great Big Story, Bleacher Report e e-league, così come le nuove venture Toonix, in partnership con HBO Nordic, e il servizio di streaming video FilmStruck.
Nella regione EMEA, Turner attualmente gestisce 69 canali in 20 lingue e 125 Paesi.
Per consentire a Turner di offrire il suo portafoglio in crescita, ogni settimana i suoi vari team operativi preparano centinaia di ore di contenuti pronti per la distribuzione, a partire da programmi finiti, solitamente in inglese, per poi eseguire il reversioning di questi programmi e renderli idonei alla diffusione in diverse regioni e lingue, su una miriade di piattaforme.
Questo processo comporta, tra le altre cose, conformità legale, editing, doppiaggio, sottotitoli e packaging, attività supportate dal sistema di gestione degli asset e del workflow basato su file di Turner EMEA, a sua volta basato sulla piattaforma di orchestrazione e integrazione di Sony Media Backbone Conductor (MBC).
Installato in tutti gli uffici europei, MBC coordina diversi sistemi e servizi, inclusi alcuni di terze parti, nell'ambito del workflow end-to-end: ricezione, preparazione, packaging e fornitura dei contenuti, seguendo i processi lungo il percorso.
Soprattutto, ha aiutato a migliorare l'automazione, liberando i team per il volume crescente di contenuti che devono elaborare.
All'interno di Turner, questo sistema di asset management è noto come Turner Media Center (TMC).
I vantaggi di TMC sono molteplici: grazie a un workflow basato su file per il team che si occupa di conformità, TMC ha ridotto il tempo di editing di Turner del 70%, risparmiando sui costi e consentendo al contenuto di essere in onda più velocemente di prima.
Allo stesso tempo, integrando gli archivi media esistenti e legacy in TMC, gli utenti di tutta l'area EMEA sono ora in grado di cercare, visualizzare, eseguire l'editing e distribuire ai fornitori di contenuti oltre 500.000 asset media, 93.000 ore di contenuti SD e 24.600 ore di contenuti HD.
Tra gli altri vantaggi, questo permette a Turner di fornire i contenuti di diversi generi in più mercati e in più lingue contemporaneamente.
TMC ha migliorato anche l'efficienza, aumentando il numero di transcodifiche completate ogni anno del 56% e rendendo possibile la creazione del 48% di contenuti VOD/mobili/online in più, in linea con l'espansione di Turner EMEA con più proposte multipiattaforma.  

PressPool

Progetto

Progetto

- Virtual Press Office - Ufficio Stampa - Abbiamo realizzato questa Sala Stampa Virtuale per: * fornire alle aziende i supporti comunicativi essenziali alla crescita corporate,* dare una maggiore visibilità ad alcuni...

PressPool Abroad

PressPool Abroad

OUR MAIN COURSES (FOR INTERNATIONAL CUSTOMERS): PressPool Press office "main courses" (for international customers) are: * Creating press releases and case studies on target * Create and populate international websites * Web videos, pure...

Adsense XP

  PressPool p.iva 03912510967