EVS VIA e i flypack di produzione eSport mobili di BLAST TV 

EVsBlastTvBLAST TV, la rete multimediale globale di eSport che offre esperienze di intrattenimento di livello mondiale, ha selezionato le soluzioni VIA e Media Infrastructure di EVS come spina dorsale del suo nuovo flypack di produzione di eSport. 
La soluzione mobile è progettata in modo che BLAST TV possa produrre internamente i propri eventi di gioco dal vivo. 
Con il blocco del Covid-19 che influisce sui raduni di massa, la flessibilità del flusso di lavoro di produzione live SVE consente al gigante degli eSport di organizzare eventi solo online.


Il primo di questi eventi è stata la BLAST Premier Fall Series che si è svolta dal 26 ottobre al 4 novembre e ha visto la partecipazione delle squadre di Counter Strike di livello mondiale. 
La copertura in diretta è stata distribuita tramite vari OTT e canali TV lineari tra cui Twitch e YouTube, oltre a emittenti come TV 2 Denmark e TV 2 Norway. 
È stato seguito dalla fase successiva del BLAST Premier Fall Showdown, che si è tenuto la scorsa settimana. 
La competizione Blast Premier Final si svolge in dicembre.
La copertura di tutti i tornei BLAST TV Premier è gestita dai server di produzione XT-VIA e XS-VIA di EVS, progettati per soddisfare i requisiti di trasmissione dal vivo più esigenti. 
I server XT-VIA forniscono la potenza necessaria a BLAST TV per registrare e produrre replay dal vivo e momenti salienti dei giocatori e degli osservatori, mentre i server XS-VIA forniscono la riproduzione e la riproduzione ritardata dei feed TX per i requisiti di scommessa. 
La soluzione chiavi in ​​mano XT-VIA include 36 canali Full HD 1080p che registrano tutti i feed dei giocatori e le azioni di gioco. 
La rete di condivisione multimediale IP di nuova generazione di EVS è al centro del sistema, consentendo una condivisione e narrazione di contenuti multimediali in tempo reale più veloci ed efficienti da parte di tutti gli utenti.
La supervisione di questa infrastruttura è Cerebrum, il sistema di monitoraggio e controllo delle trasmissioni di EVS Media Infrastructure. 
Distribuito dal team di BLAST TV per configurare e gestire tutti i flussi di lavoro SDI all'interno del suo ambiente di produzione, il sistema EVS gestisce tutti i dispositivi nel flypack, inclusi router, multiviewer, mixer di visione e audio desk. Cerebrum gestisce anche UMD e Tally per l'intero sistema, inclusi i multiviewer integrati di XT-VIA. 
E fornisce pannelli personalizzabili che possono essere progettati per le esigenze specifiche di BLAST TV con configurazioni di produzione che consentono di salvare e ricaricare facilmente vari tipi di eventi.
Il nuovissimo sistema di replay e highlight basato su IP di EVS LSM-VIA estrarrà anche il massimo potenziale dai server XT-VIA di prossima generazione per creare replay in-game super slow motion e supportare l'analisi in studio. 
Fornendo accesso diretto a tutti i contenuti sulla rete, LSM-VIA semplificherà i flussi di lavoro di BLAST TV in modo che la sua troupe possa concentrarsi esclusivamente sulla realizzazione di narrazioni dal vivo con i più alti standard di produzione.
Fornire contenuti di eSport frenetici a un pubblico dal vivo non è un'impresa facile, motivo per cui il team di BLAST TV ha scelto di utilizzare la soluzione PAM (Live Production Asset Management) di EVS, con applicazioni dinamiche per la navigazione, il controllo, la modifica e la riproduzione di contenuti multimediali in diretta. 
Il team ha anche scelto di utilizzare lo strumento di navigazione web di EVS, che estende le sue capacità di accedere, sfogliare e selezionare i contenuti indipendentemente dalla posizione, oltre a pubblicare più clip di gioco per i fan coinvolti nei social media. 
Parte della velocità del flusso di lavoro è anche dovuta all'integrazione certificata con Adobe Premier Pro, che consente agli editor di BLAST TV di accedere immediatamente agli elementi delle clip resi disponibili dalla suite Live PAM di EVS.
Le risorse di backend di EVS Live PAM Production Asset Management sono ospitate sulla piattaforma di virtualizzazione di EVS, fornendo flessibilità e agilità nel funzionamento di un'infrastruttura scalabile e offrendo risparmi sui costi di alimentazione e spazio rack molto necessario. 
La soluzione EVS offre anche scambio di file esteso, backup e transcodifica, che è più che conveniente quando si pubblicano clip e momenti salienti su Twitch e social media, e semplifica il trasferimento di contenuti all'interno di ambienti di eSport esigenti.

INFO: EVS.com