EVS Live Production Anywhere in Ottobre e Cerebrum al cuore della infrastruttura IP multimediale di Canal+ 

EVS da settembre in avanti ha presentato la sua Live Production Anywhere e le sue ultime soluzioni attraverso una serie di eventi per i clienti sia di persona che online. 
Lanciata all'inizio dell'epidemia di Covid-19 come un modo per evidenziare le migliori pratiche del settore, l'iniziativa Live Production Anywhere di EVS riunisce una serie di raccomandazioni progettate per trasformare i sistemi di produzione esistenti in ambienti di produzione più flessibili che si adattano meglio a soddisfare le esigenze di oggi e di domani. Riflette l'impegno costante di SVE per fornire un futuro di produzione live che rimuova il vincolo della posizione, dando alle squadre di produzione la flessibilità di operare da qualsiasi luogo.

Un nuovo modo per presentare il futuro.

Mentre le dimostrazioni del prodotto sono progettate per fornire consapevolezza delle ultime caratteristiche tecniche sviluppate da EVS, lo spettacolo web dal vivo di mercoledì 14 ottobre alle 10:00 CEST / 16:00 HKT e alle 18:00 CEST / 12:00 ET si concentrerà ulteriori informazioni sui vantaggi creativi, aziendali ed economici che Live Production Anywhere può generare. Conterrà le informazioni essenziali degli esperti del settore e della tecnologia di SVE, oltre a un tour virtuale della sua sede centrale all'avanguardia di Liegi e filmati esclusivi dietro le quinte che mostrano come SVE serve i suoi clienti secondo gli standard più elevati. 

Verranno presentati gli ultimi prodotti e soluzioni, insieme a un aggiornamento sull'integrazione Axon, a seguito dell'acquisizione dell'azienda a maggio.

Ci sarà anche un'ulteriore attenzione su come SVE sta rafforzando le sue soluzioni di infrastruttura IP e di trasmissione.

Il web show sarà prodotto utilizzando alcuni degli strumenti più recenti di EVS, tra cui il server di produzione video live XT-VIA e il sistema di riproduzione al rallentatore live LSM-VIA dai partner di EVS CK Productions e NEP Belgium.

 

EVS, ha realizzato per Canal + una soluzione di controllo e monitoraggio basata su Cerebrum per una profonda revisione dei flussi di lavoro di gestione dei playout MCR e TX interni. 

Il canale televisivo premium francese di proprietà di Vivendi e i servizi di streaming di intrattenimento diventano uno dei primi clienti ad implementare una soluzione di infrastruttura multimediale EVS da quando EVS ha acquisito Axon all'inizio di maggio.

Canal + sta implementando Cerebrum, il sistema di controllo e monitoraggio delle trasmissioni altamente avanzato, per centralizzare e semplificare le sue operazioni di trasmissione. 
In quello che è uno dei più grandi progetti Cerebrum fino ad oggi, il nuovo sistema consentirà a Canal + di aggiornare la sua tecnologia legacy e migliorare i flussi di lavoro di produzione.

In precedenza, Canal + integrava le operazioni manuali per i feed di trasmissione in entrata e la gestione del playout, consentendogli di gestire più canali contemporaneamente attraverso vari processi e sistemi di controllo. L'emittente francese si è resa conto che era necessario aggiornare e automatizzare le sue operazioni esistenti con un sistema di controllo delle trasmissioni centralizzato e unificato. 
La nuova soluzione automatizzerà e semplificherà i suoi flussi di lavoro consentendo una riduzione dei costi operativi migliorando allo stesso tempo la qualità e l'affidabilità delle operazioni.

Con Cerebrum, Canal + ha ora la flessibilità di controllare sia i prodotti SDI legacy che le moderne apparecchiature IP. 
L'infrastruttura multimediale EVS consente a Canal + di creare un flusso di lavoro completamente nuovo per ottimizzare la gestione dei feed in entrata, la loro elaborazione e instradamento. 
Grazie a un'interfaccia utente molto intuitiva, la soluzione può essere completamente personalizzata dagli ingegneri di Canal + per adattare il sistema alle loro specifiche esigenze di produzione future.

La facilità d'uso e la qualità dell'interfaccia utente consente agli ingegneri di Canal + di eseguire qualsiasi modifica senza la necessità di coinvolgere il personale di supporto SVE. Ciò fornisce a Canal + una flessibilità notevolmente maggiore e la possibilità di passare a IP con maggiore sicurezza in futuro.

Per questo progetto, EVS ha anche sviluppato una nuova opzione di licenza per Cerebrum chiamata CRBM Scheduler, che fornisce a Canal + una sequenza temporale personalizzata per i suoi eventi in programma.

 

Ulteriori informazioni sui prossimi spettacoli web dal vivo, le ultime demo dei prodotti e la visione Live Production Anywhere sono disponibili su evs.com/live-production-anywhere-program.