Genelec e il Software di musura GLM, Genelec Smart Active Monitoring

GenelecGLMIl software GLM crea la possibilità di connettere, calibrare e controllare un sistema Genelec Smart Active Monitoring e ridurre al minimo le influenze acustiche indesiderate della stanza. 
La recente versione GLM 4 offre un'elegante interfaccia utente e una serie di preziose funzionalità extra, che aiutano a creare un riferimento sonoro di riferimento e veritiero.

È frustrante sapere che alcuni mix non si traducono bene su altri sistemi. Questo accade perché i monitor e la stanza interagiscono per produrre una risposta in frequenza che può essere lontana dalla risposta neutra e regolare di cui si ha bisogno per creare un ottimo mix che si traduca in modo coerente nel mondo esterno.

Il software GLM 4 si integra perfettamente con l'avanzato circuito DSP interno di cui è dotata la famiglia di monitor attivi e subwoofer Genelec Smart, dal minuscolo 8320 al massiccio 1236. 
Il kit microfonico di riferimento di GLM 4 consente di analizzare l’ambiente e la sua acustica; dopodiché la funzione AutoCal di GLM 4 ottimizza ogni monitor per livello, ritardo della distanza, fase di crossover del subwoofer ed equalizzazione della risposta della stanza, con la possibilità di regolare ulteriormente il sistema. 
Riducendo al minimo l'influenza negativa della stanza sul suono, GLM 4 libera la creatività e dà la sicurezza di sapere che i mix suoneranno esattamente come li si aveva previsti, ovunque vengano ascoltati.

Ma non è tutto. Avendo ottimizzato il sistema di monitoraggio per la stanza, GLM funge da potente controller per monitor, dando la possibilità di passare da un monitor all'altro, di mantenere un controllo preciso dei livelli di ascolto e molto altro ancora.

La nuova interfaccia utente intuitiva GLM 4 fonde un'estetica pulita e accattivante con un carattere unico. 
Il design esagonale supporta anche l'idea di crescita naturale, in modo che GLM 4 aiuti a sviluppare le capacità di ascolto e consenta al sistema di monitoraggio di espandersi ed evolversi. 

Per consentire al software GLM di integrarsi con i tuoi Smart Active Monitor, è necessario anche il kit adattatore di rete Genelec (8300-601), che include adattatore di rete GLM, microfono di calibrazione 8300A e supporto per microfono, cavo USB da 1,8 m e guida di connessione rapida. L'adattatore di rete si collega al Mac o al PC tramite il cavo USB in dotazione e ai monitor tramite un cavo CAT 5 (fornito separatamente con ciascun monitor).

GLM non può controllare i monitor analogici Genelec "classici". 

Con GLM 4 è possibile

• Regola automaticamente la risposta in frequenza nella stanza, il ritardo della distanza e il livello di ascolto.

• Regolare, personalizzare e memorizzare liberamente qualsiasi impostazione automatica.

• Creare ed espandere sistemi per adattarsi a tutti i tipi di formati audio stereo, multicanale o 3D immersivi.

• Commutare tra più sistemi di monitoraggio utilizzando le stesse uscite DAW.

• Attivare i livelli di ascolto solo, muto e standard calibrati

• Attivare la gestione dei bassi o gli offset del ritardo dell'intero sistema.

• Passare da una posizione di ascolto all'altra, inclusi gli offset temporali dei singoli monitor.

• Gestire e controllare più di 80 monitor e subwoofer Genelec.

• Sfruttare i vantaggi di prestazioni costanti e monitoraggio accurato in qualsiasi ambiente di produzione.

INFO:www.genelec.com